Buffalo Terastation TS-XE4 hard disk sostituito

Anamnesi

Il NAS Buffalo Terastation TS-XE4.0TL/R5-E funzionava su 4 dischi in RAID5. Il cliente ha rimosso un hard disk (il n.4). Il NAS funzionava ugualmente con 3 HD, segnalando la mancanza di un disco. Il loro sistemista ha inserito il 4 disco ed ha avviato la procedura di ricostruzione del RAID5. Durante questa fase si riusciva ad accedere correttamente al pannello del NAS e a leggere i dati. La procedura di rebuild ha impiegato diverse ore ed è stata lasciata andare avanti durante la notte. La mattina seguente il NAS segnalava con il display rosso il messaggio ''can't mount''. Spento e riavviato più volte, il NAS segnalava sempre ''can't mount'' e non montava le partizioni ''share'' e ''backup'' per leggere i dati. A questo punto sono stati rimossi i dischi, inseriti nel server del sistemista e montate le partizioni.

RAID5 in rebuild

Diagnosi

L'anamnesi non è completa e comunque non lasciava presagire nulla di buono. In uno dei passaggi (mancanti) è stato sincronizzato il RAID5 con un disco non allineato che ha corrotto tutti i files.

Rebuild con files corrotti

Esito

Esito negativo considerato che non è stato possibile ricostruire nessun files più lungo dello stripe, database MDB incluso.

Questa pagina ti è stata utile?   No