D-Link DNS-323 RAID1 bruciato

Anamnesi

L'alimentatore del NAS D-Link DNS-323 con 2 hard disk in RAID1 è stato sostituito con un compatibile ed ha bruciato uno dei due hard disk. Il cliente ha inserito l'altro disco in un D-Link a 4 bay che conteneva altri due hard disk per tentare di vedere la struttura.

RAID1 sovrascritto

Diagnosi

Il disco bruciato in realtà aveva le superfici dei piatti graffiati a causa dell'head crash. Il disco inserito nell'altro NAS D-Link è stato sovrascritto.

Files persi

Esito

Purtroppo il cliente deve aver eseguito dei comandi che hanno modificato il contenuto dei settori, forse in relazione ai dischi esistenti nel nuovo D-Link. In questo caso non è stato possibile recuperare i files precedentemente esistenti.

Questa pagina ti è stata utile?   No