Netgear ReadyNAS NV+ X-RAID senza accesso

Anamnesi

Il NAS Netgear ReadyNAS NV+ del cliente in origine aveva tre HD WD10EADS da 1TB in X-RAID. Poi ha deciso di espanderlo aggiungendo un HD WD20EARS da 2TB, operazione riuscita. Poi ha sostituito un HD da 1TB con uno da 2TB perdendo l' accesso al volume.

RAID5 corrotto

Diagnosi

L'analisi dei cinque HD ha portato ad indentificare la corruzione del RAID su due dischi del RAID originale, motivo per cui il RAID5 non poteva più essere montato.

RAID5 ripristinato

Esito

L' esperto in sistemi RAID ha corretto manualmente la corruzione, ripristinando il RAID originale e quindi trasferendone il contenuto di oltre un terabyte su un nuovo hard disk USB per il cliente.

Questa pagina ti è stata utile?   No