Drobo S DRDR3-A non accede ai files

Anamnesi

Il RAID Drobo S DRDR3-A era configurato con 5 hard disk Seagate, tre da 2TB e due da 750GB. Il RAID non si montava più. Il cliente si è rivolto dapprima all' assistenza Drobo che ha tentato di farlo ripartire, poi ad un centro assistenza di zona che ha tentato di ricomporre il RAID manualmente senza riuscirci, ed infine un improvvisato laboratorio ha aperto i due hard disk da 750GB peggiorando la situazione di per sè già grave.

Riparare il RAID Drobo

Diagnosi

Lo specialista in recupero dati hard disk ha ripristinato i due hard disk già aperti creando due cloni identici. Lo specialista in recupero dati RAID Drobo è partito con cinque hard disk funzionanti per analizzare i danni al volume RAID. I Drobo hanno una struttura proprietaria molto particolare che consegnte di creare RAID con dischi di diverse dimensioni sfruttandone l'intera capacità e mantenendo la ridondanza dei dati, in pratica il lavoro dell'utente non si ferma mai. Il problema sorge quando non si ha un back up dei files esterno al Drobo e si danneggiano più dischi contemporaneamente.
Lo specialista ha dovuto creare diverse procedure per poter affrontare il problema nel tentativo di ricostruire il volume del RAID, e quindi la struttura dei files.

Recupero dati RAID Drobo

Esito

Nonostante il diffuso parere che non sia possibile recuperare dati da un RAID Drobo, abbiamo recuperato oltre 3TB di files grafici che hanno rimesso in piedi l'azienda del cliente.

Questa pagina ti è stata utile?   No