RAID5 Server Windows non accessibile

Anamnesi

Il cliente ha un Server Windows 2003 con quattro hard disk Seagate Constellation ST9500530NS in RAID5. Inizialmente un hard disk è uscito fuori dal RAID. Il cliente ha pensato subito di mettere in salvo i files presenti nel volume ancora accessibile perché non aveva un back-up. Purtroppo al 50% dell'operazione è saltato un secondo hard disk ed il volume non è stato più accessibile.

Recupero dati superfici graffiate

Diagnosi

Lo specialista in recupero dati server, in questo caso, non è stato interpellato, perché già lo specialista in recupero dati hard disk ha decretato che due hard disk avevano le superfici graffiate dall'impatto delle testine.

Recupero dati RAID5 degradato

Esito

Nei RAID5 quando due dischi non sono più recuperabili, l'intero RAID5 non lo sarà, indipendentemente da quanti dischi è composto. Un suggerimento importantissimo per chi legge è evitare di cercare di copiare decine di GB da un RAID5 degradato perché le probabilità che un secondo disco stia per cedere sono altissime. Se non si ha un back-up è meglio rivolgersi al centro data rescue più vicino.

Questa pagina ti è stata utile?   No